La Repubblica Popolare Cinese compie 70 anni ma non sarebbe potuta essere più diversa dalla Cina agricola dei tempi della fondazione. Quindi cosa vuol dire oggi celebrare la RPC?

Come molti di voi sapranno, il primo Ottobre si sono svolte le celebrazioni per il 70esimo anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Cinese.

Il primo Ottobre 1949 Mao Tse Tung fondava la Repubblica Popolare Cinese dopo due guerre civili durate più di 20 anni che hanno visto scontrarsi da una parte i nazionalisti del Kuomintang di Chiang Kai-shek, dall’altra il Partito Comunista Cinese di Mao. In seguito alla proclamazione della RPC in Piazza Tienanmen, la Repubblica di Cina capitanata da Chiang Kai-shek è stata relegata all’isola di Formosa, oggi Taiwan.

Molte cose sono cambiate da allora. La Cina che 40 anni fa veniva considerata la fabbrica del mondo è oggi protagonista della storia. Il paese agrario del lontano Oriente si è trasformato nel motore dell’avanzamento tecnologico mondiale con una velocità e una grinta mai vista.

Sebbene gli anni di Mao si siano fatti carico di grandi errori come il Grande Balzo in Avanti e la Rivoluzione Culturale, le riforme di Deng Xiaoping nel 1979 hanno messo le basi per la Cina che conosciamo oggi dando il via a 40 anni di libero mercato, seppur con caratteristiche cinesi.

Repubblica popolare cinese - night - yajie

Dalle comuni popolari alle Zone Economiche Speciali fino a diventare leader tecnologico mondiale, dai tempi di Mao o Deng Xiaoping sembra cambiato tutto. Il governo ha sollevato 800 milioni di persone dalla povertà e quello che era il “sogno americano” si è trasformato nel “sogno cinese”.

A pari opportunità è la Cina il nuovo place to be. È qui che i giovani di tutto il mondo oggi trovano la realizzazione professionale mentre il divario generazionale si fa sempre più ampio e quello con gli altri paesi sviluppati sempre più stretto.

Qui è nata la cashless society, una civiltà basata sul digitale che ha eliminato lo scambio di banconote fisiche dai supermercati, dall’amministrazione, dalle ricorrenze. Qui sono nate le “super-app” come WeChat, ecosistemi per mobile da cui ordinare cibo, prenotare un auto, comprare biglietti del cinema, inviare soldi, pagare ogni genere di bene e così via. È qui che dall’industrializzazione selvaggia e inquinante oggi si sta decidendo il futuro della tecnologia green così come quello dell’automazione, dell’intelligenza artificiale e della robotica.

Quando Edgar Snow (giornalista e sinologo americano) raccontò Mao Tse Tung e il suo Partito agli occidentali per la prima volta forse non avrebbe mai immaginato cosa sarebbe diventata la RPC.

Repubblica popolare cinese - li river - yajie

E cosa è diventata oggi la Repubblica Popolare Cinese? Che cosa celebrano oggi i Cinesi?

Pechino oggi festeggia il ruolo ritrovato nello scacchiere internazionale. Pechino celebra la dignità dell’epoca imperiale perduta con le Guerre dell’Oppio. La Cina festeggia i propri passi verso l’indipendenza tecnologica e la propria influenza nell’hi-tech mondiale. Festeggia una rinnovata stabilità politica ed economica.

Le parate militari, i fuochi d’artificio, gli omaggi dei cittadini e il discorso del Presidente non cancellano le sfide che questo paese ha ancora davanti a se. La Trade War con gli Stati Uniti è ancora lontana dall’essere risolta e la diffidenza dei paesi occidentali non è ancora stata allontanata del tutto.

Repubblica popolare cinese - shanghai - yajie

Tante sono le contraddizioni che ci fanno ancora dubitare di questo paese. Non dobbiamo dimenticare o accettare quello che ancora non va.

Dobbiamo solo ricordare che le cose stanno cambiando e stanno cambiando in fretta.

Per l’occasione ho deciso di realizzare delle Moodboard che pubblicherò nei prossimi giorni con le immagini che più mi fanno pensare al Dragone. La Cina del verde infinito, quella dei grattacieli, quella dei Cinesi e delle carpe rosso fiamme. Quindi, stay tuned

Non deve festeggiare solo la RPC. Dovremmo farlo tutti. Perché come ci ha insegnato Pechino: anche per un paese allo sbando, ai margini del mondo, criticato da tutti e che ha commesso errori mai perdonati, nonostante i dogmi e le contraddizioni, è comunque possibile rialzarsi.

Ghirigori-cornice-yajie

Informazioni Utili

Se volete essere aggiornati sui progressi tecnologici, economici e commerciali della Cina, il media cinese Cifnews affronta queste tematiche e molte altre.