Il Bubble Tea, il tè con le bolle o con le perle, se ancora non lo hai assaggiato, ormai sicuramente ne avrai sentito parlare.

Da un paio d’anni i Bubble Tea shop spuntano come funghi in quasi tutte le città italiane. Per strada si vedono giovani con bicchieroni di bevande coloratissime e con palline gelatinose all’ interno.

Il mio primo incontro con un Bubble Tea è stato 7 anni fa a Shanghai, in un ristorante Hongkonghiano. Quando poi un paio di anni fa ho visto il primo Bubble Tea Shop nella mia città ho strabuzzato gli occhi incredula…

quella strana e curiosa bevanda era arrivata fin qua!

Ma che cosa è questo misterioso tè e da dove viene questa passione tutt’altro che italiana?

Il Bubble Tea, o boba tea (boba naicha, 珍珠奶茶) si presenta in forma di bevanda sia calda che fredda, in alti bicchieri trasparenti attraverso i quali si intravedono piccole sfere colorate e gelatinose.

bubble tea-boba tea-pearl tea-tapioca-chun shui tang-teahouse
Boba Tea servito dalla celebre Chun Shui Tang Tea House

Si tratta di un particolare tè, nato negli anni ’80 a Taiwan. Leggenda narra che il boba tea sia nato in seguito a due ingegnose idee della Chun Shui Tang Tea House di Taichung. In seguito ad un viaggio in Giappone, il proprietario è rimasto affascinato dal loro caffè freddo ed ha così introdotto nel proprio menù il tè freddo shakerato (con le “bubbles” quindi). La seconda fortunata intuizione poi è stata quella del manager della tea house a cui, durante un meeting nel 1988, venne in mente di aggiungere al proprio tè freddo qualche pallina di un dessert a base di tapioca (un tubero originario del Sud America). Nonostante questa sia l’origine maggiormente riconosciuta, alcuni ritengono invece che il Bubble Tea sia nato a Tainan (Taiwan) dove veniva servito con palline di tapioca bianche come perle, da qui il nome alternativo Pearl Tea.

Quello che è sicuro è che da allora questo tè ha avuto un tale successo che si è diffuso a macchia d’olio in tutta l’Asia fino ad arrivare, da qualche anno, persino in Italia.

In sostanza il Bubble Tea è un tè freddo shakerato e zuccherato da sciroppi con l’aggiunta di piccole sfere di tapioca dalla consistenza gelatinosa o di palline trasparenti ripiene di sciroppi di vari gusti che esplodono sul palato (popping boba). Può essere servito in due forme, quella di semplice tè freddo al gusto di frutta o nella versione milkshake con tè, latte e sciroppi.

Il Bubble Tea più tradizionale è formato da tè assamico shakerato con ghiaccio, latte e praline di tapioca.

bubble tea-tapioca-milk-boba tea-taiwan

Riguardo ai gusti, sebbene il tè nasca come verde o nero, ora è molto diffuso anche ai gusti di frutta, gelsomino, lychee, matcha latte e tantissimi altri.

Ma veniamo ora alla parte più divertente: le popping boba!
Le originarie e più diffuse sono ovviamente le palline di tapioca anche se l’effetto “esplosione” in bocca della versione allo sciroppo di frutta è così curioso ed estasiante che ormai ha lo stesso successo delle boba originali! Frutto della passione, aloe e gelatina di cocco sono solo alcuni degli esempi sul mercato. Anche la particolare cannuccia contribuisce all’ “esperienza Bubble Tea”, questa è infatti molto larga così da far passare anche le piccole delizie esplosive.

bubble tea-popping boba-boba tea

Ormai l’ idustria del beverage e del tè è inarrestabile! Nel mondo vengono aperti più di 300 negozi di Bubble Tea all’ anno creando una rete di più di 4000 shop dedicati al mondo di questo particolare tè!

Mentre molte persone hanno ormai introdotto il boba tea nella propria colazione, la mia opinione è che rimanga una deliziosa bevanda con cui passeggiare nelle più calde giornate estive…

Come resistere ad una bibita che non solo si beve ma che si “mangia” anche come un dolce?!

Ghirigori-cornice

bubble tea-ruggi-padova-boba tea
Quanto mi piace degustare il mio Bubble Tea alla frutta di Ruggi sotto il sole con un buon fumetto!

Ghirigori-cornice

Informazioni Utili

Per sbizzarrirti nel Bubble Tea, ecco un paio di siti con delle buonissime ricette:

Se invece vuoi gustartelo con gli occhi, segui il profilo Instagram della Chun Shui Tang Teahouse!

bubble tea-curiosità-taiwan-tapioca