Olympics 2018 EXO: K-pop boyband thrills Winter Olympics closing ceremony 2018

Ogni volta che mi sintonizzavo sugli spettacoli su ghiaccio o sulle cerimonie delle Olimpiadi invernali che si sono svolte a Pyeongchang in Corea del Sud, avevo come l’impressione di essere ad un concerto K-pop.

Se hai seguito anche solo minimamente le Olimpiadi invernali di Pyeongchang o anche se hai solo visto la cerimonia inaugurale o di chiusura dei giochi, a quest’ ora non puoi non conoscere la musica k-pop.

Il k-pop è in assoluto il genere di musica popolare sudcoreana che sta spopolando di più in tutta l’Asia. Si tratta di un genere che mescola il pop con il rap e la ballata. I componenti delle band sono dei veri e propri idol in patria e accompagnano le loro canzoni con coreografie ad hoc e condiscono il tutto con gesti, abbigliamento e stile riconoscibili.

Il Korean pop, conseguenza della così detta hallyu wave (onda coreana), sta prendendo sempre più piede anche  in Occidente forse grazie al travolgente successo di Gangnam Style di PSY del 2012 o alla vittoria come Best Korean Act della band EXO agli MTV Europe Music Awards del 2013.

E proprio questi ultimi sono stati protagonisti indiscussi di questi giochi Olimpici invernali coreani…

exo - kpop - korea - olympics - winter olympics - pyeongchang

È proprio il loro contante che alla cerimonia di apertura dei giochi olimpici invernali di Pyeongchang ha cantato l’inno nazionale sudcoreano assieme a 25 studenti, e sono loro ad essersi esibiti al gala di chiusura insieme ad un’altra famosissima cantante k-pop, CL, leader della band 2NE1.

E proprio loro sembrano aver fatto breccia nel cuore delle atlete olimpioniche e non solo…

Come non notare le varie immagini di instagram o i vari tweet entuasistici della pattinatrice artistica russa Evgenia Medvedeva che in più di un’ occasione aveva ribadito la sua passione per la k-pop band EXO fino a sostenere di ascoltarli prima delle esibizioni per trovare l’ispirazione e la sicurezza in se stessa.

E come dimenticare invece la first daughter, Ivanka Trump, i cui figli sembrano essere grandi fan degli EXO tanto da organizzare k-pop dance parties tutte le sere!

Entrambe non hanno perso l’occasione di farsi fotografare con i loro idoli.

Evgenia Medvedeva - exo - kpop - olympics - pyeongchang - korea

ivanka trump - exo - CL - 2NE1 - kpop - korea - pyeongchang - olympics

I fratelli americani Maia e Alex Shibutani, invece, si sono presentati alle Olimpiadi invernali con dei cappellini per la loro band k-pop preferita, i BTS.

maia and alex - shibutani - bts - kpop - korea - olympics - pyeongchang

Ma i k-pop fan non finiscono qui!

Molti sono anche gli atleti che hanno scelto brani k-pop per le loro performance, tra cui:

  • il pattinatore uzbeko Misha Ge che ha scelto Mic Drop dei BTS
  • la coppia di pattinatori dalla Corea e dagli Stati Uniti Yura Min e Alexander Gamelin che hanno invece danzato pattinando sulle note di Lollipop di BIGBANG and 2NE1
  • i coreani Kyueun Kim e Alex Kang Chan Kim che hanno pattinato sia sulle note di I am the best di 2NE1 sia su quelle di Red Flavor dei Red Velvet
  • I am the Best delle 2NE1 è stata anche ripresa dalla pattinatrice sudcoreana You Young meritandosi i complimenti della cantante CL

Alcune indiscrezioni di spogliatoio hanno rivelato che il team femminile unificato di hockey che includeva giocatrici americane e canadesi oltre alle giocatrici coreane, abbiano superato le barriere linguistiche cantando assieme canzoni k-pop negli spogliatoi…

Insomma, cavalcando l’onda coreana, il k-pop è stato il protagonista indiscusso di queste Olimpiadi invernali!

Ovviamente non potevamo che aspettarcelo dopo che canzoni come Gangnam Style di PSY, Fantastic Baby di BIGBANG, DNA dei BTS e tante altre k-pop hits sono state scelte come colonna sonora della parata delle nazioni.

psy - korea - kpop - olympics - gangnam style

Se ancora non ascolti k-pop, i XXIII Giochi Olimpici Invernali ci dicono che è giunta l’ora di iniziare!

Che sia un caso che il tema della cerimonia di chiusura fosse The Next Wave, “la prossima onda”? Forse, è proprio questa la nuova onda coreana che ci sta per travolgere…

Ghirigori-cornice-yajie

Informazioni Utili

Per guardare tutti i Replay (soprattutto le cerimonie di apertura e chiusura hehe) vai sul canale ufficiale delle Olimpiadi.

Se invece vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo k-pop, salva tra i preferiti ciao kpop!

morangbong band - north korea - kpop