Per tanti l’11 Novembre è stato il giorno dei single. Eppure dietro al Singles Day c’è molto, molto di più e ha a che fare con una nostra cara amica: la Cina. Ma se non è la giornata dei single allora cos’è il Singles Day? Ve lo racconto subito.

Il Singles Day, anche chiamato Double 11, altro non è che il più grande evento di shopping online al mondo. Organizzato da Alibaba ogni 11 Novembre, viene riconosciuto dai più come il “Black Friday” cinese.

Ma di Black Friday ormai non si può più parlare. Solo un anno fa, in occasione del decimo anniversario del Double 11, la giornata ha generato profitti ben superiori a quelli di Black Friday e Cyber Monday (Amazon) assieme.

Singles Day - alibaba - total gmv - yajie

L’anno scorso, il Singles Day ha superato i 50 miliardi di dollari di valore, di cui solo Alibaba e JD.com (altro famoso e-commerce del Dragone) hanno generato ben 30 e 22 miliardi rispettivamente.

Quest’anno invece, Alibaba ha chiuso l’evento a 38.4 miliardi di dollari con una crescita del 26% rispetto all’anno scorso. Dopo neanche 60 secondi dallo scoccare della mezzanotte, l’evento aveva già superato il miliardo di fatturato, dopo un’ora era già a 12 miliardi.

Sono cifre da capogiro, non è vero?

Ma che cos’è veramente il Singles Day e da dove nasce?

Risale agli anni ‘90 l’idea di rispondere alla giornata di San Valentino con una giornata dedicata ai single. Un gruppo di studenti universitari cinesi ha quindi scelto l’11 Novembre come data simbolica per i cuori solitari. La scelta della data non è stata casuale, ovviamente, ma gioca invece sulla ripetizione del numero 1 sia nel giorno che nel mese.

robot - broken heart - yajie

Nel 2009, il fondatore di Alibaba, Jack Ma, ha avuto la brillante idea di rendere questo giorno un’occasione per i single cinesi di farsi un regalo. Il Singles Day è così presto diventato il Global Shopping Festival di Alibaba, l’evento di shopping online più grande al mondo.

Dieci anni fa solo 27 venditori parteciparono all’evento.

Oggi, più di 20 mila brand hanno inviato oltre un miliardo di ordini. Il brand di cosmetici MAC ha addirittura venduto tutti i 60 mila rossetti limited edition in soli 5 minuti di pre-sale.

Alle 8 di mattina, Cainiao (servizio logistico di Alibaba) aveva già spedito 100 milioni di pacchi. Una cifra incredibile se si pensa che a quell’ora mancavano ancora 16 ore al termine della giornata.

Da mezzanotte e per 24 ore, l’evento online ha incollato i compratori di tutto il mondo al proprio smartphone. Si perché oltre agli e-commerce cinesi, diversi marketplaces hanno aderito all’evento portando il Global Shopping Festival fin oltre oceano.

Ciò che fa impazzire i compratori online è la capacità dell’e-commerce cinese di intrattenere gli utenti prima e durante lo shopping. Il Singles Day non è solo una giornata di promozioni pazzesche ma è anche, e soprattutto, un evento social e live-streaming.

La sera precedente al festival, un lungo show in diretta accompagna gli spettatori verso la mezzanotte con ospiti locali e internazionali. La super star di quest’anno, infatti, è stata proprio Taylor Swift, cantante amata in tutto il globo.

singles day - kim kardashian west - live streaming - yajie

Ma la novità di quest’anno è che le 24 ore di evento sono state affiancate da 24 ore di live-streaming dove i principali Key Opinion Leader cinesi e influencer del mondo hanno sostenuto i brand con dirette streaming promozionali.

Una di queste era Kim Kardashian che, ospite della diretta su Tmall Live, ha venduto più di mezzo milione di dollari della propria fragranza KKW.

Infatti dovete sapere che solo Taobao (marketplace del gruppo Alibaba) ospita più di 4 mila livestreamer che generano circa 150 mila ore di contenuto al giorno. Per il Double 11, più di 100 mila brand e venditori hanno aderito al trend usando il live-streaming come strumento di marketing.

“È un’esperienza nuova di zecca. Il live-streaming sta diventando indispensabile per i commercianti e un nuovo canale commerciale per i consumatori”, spiega Liu Bo, general manager di Taobao e Tmall Marketing.

Insomma più che una festa dei single, il Singles Day si è confermato un evento per tutti e amato da una moltitudine di persone in tutto il mondo.

La mia esperienza

Anche io ho aderito alla frenesia generale. Anche se quest’anno mi sono regolata meglio sulla quantità e genere di prodotti acquistati su AliExpress, il marketplace di Alibaba per l’Europa.

Solo l’anno scorso, durante il Double 11, ho acquistato ben 23 oggetti dai 0,30 centesimi di euro per dei Lego fino ad un massimo di 14€ per una finta pelliccia.

singles day - alibaba - shopping online - yajie

Decorazioni per i bicchieri, maglie e camicie di Sailor Moon, adesivi di ogni tipo, makeup, bacchette per la batteria e metri di luce led. Ho cercato di soddisfare ogni mio intimo desiderio e necessità.

singles day - aliexpress - shopping online - yajie

Devo ammettere però che sebbene più della metà dei prodotti è arrivata in due settimane. Per il restante ho dovuto attendere, attendere, attendere. Alla fine è arrivato tutto. L’ultimo pacco a Giugno 2019, 7 mesi dopo il Singles Day.

Per via dei lunghi tempi d’attesa, in passato ho pure richiesto un rimborso che è arrivato subito senza alcuna complicazione o obiezione.

Tuttavia, rimanere in attesa di 23 pacchetti per un tempo indefinito non mi è piaciuto un gran che. Quest’anno ho quindi optato per un modico ordine di 10 prodotti super necessari. Un esempio? Supporto per il doccino del bagno e stufetta. Che noia.

E voi? Avete partecipato alla festa dei single?

Ghirigori-cornice-yajie

double 11 - daruma - aliexpress - yajie
L’ultimo arrivato: il Darumacuscino. Attendere 7 mesi ne è valsa la pena.

Ghirigori-cornice-yajie

Informazioni Utili

In Italia, l’applicazione per usufruire dei saldi del Double 11 è AliExpress ma molti e-commerce e brand internazionali hanno proposto nei loro store online sconti dedicati alla giornata dei single. Due esempi sono Sephora e Kiehl’s.

Per informazioni e live updates sui numeri del Singles Day, seguite il blog di Alibaba, Alizila.

Video dell’evento.

Se invece siete interessati ad un confronto con il più noto Prime Day di Amazon, qualche mese fa sono stata ospite di Allison Hartsoe, CEO di Ambition Data, nel suo podcast “Customer Equity Accelerator”. Abbiamo parlato dell’evento cinese e del confronto con il competitor d’oltre oceano e di come il Singles Day stia cambiando l’approccio globale allo shopping online. É in inglese, il mio inglese, quindi facile.

Se vi iscrivete su AliExpress tramite questo banner avrete subito ben tre omaggi come nuovo utente 🙂 Che aspettate?